LA VITA È UNO SPECCHIO SE LE SORRIDI TI SORRIDE

I tuoi Pensieri Creano il tuo Stile di Vita.... Usali Bene

Iniziazioni e Seminari ReiKi. INFO: 393 7725434 Cecina (li)

I cinque principi del ReiKi

I 5 principi del ReiKi
I 5 Principi del Reiki non costituiscono assolutamente regole morali da rispettare o seguire.

I 5 principi del ReiKi sono semplicemente un meraviglioso regalo che ci ha donato MiKao Usui dalla sua diretta esperienza fra i mendicanti. Si rese conto che le persone per poter mantenere un perfetto equilibrio e condurre uno stile di vita dignitoso, dovevano essere equilibrati e in salute: fisicamente, moralmente, energeticamente, spiritualmente e mentalmente. (oggi giorno la quantistica ci spiega che siamo noi con i nostri pensieri e azioni a creare il nostro presente).

I 5 principi del ReiKi se applicati ci aiutano a vivere una vita più serena in armonia con noi stessi e con gli altri, facendoci entrare sempre più in uno spazio di riflessione e crescita Spirituale.

1 Per oggi non ti preoccupare

2 Per oggi non ti arrabbiare

3 Onora i genitori i Maestri e gli Anziani

4 Guadagna da vivere onestamente

5 Mostra gratitudine a tutti gli esseri viventi


1- Per oggi non ti preoccupare,
questo principio significa sii presente nel qui ed ora, fidati dell’ Energia Universale “REI” e fluisci con essa, resta focalizzato sull'unico momento effettivamente reale, che è quello che stai vivendo in questo istante. Impegnati a far sì che questo preciso istante sia perfetto e facendolo ogni attimo e ogni giorno tutta la tua vita sarà perfetta.

2- Per oggi non ti arrabbiare,
questo principio è molto simile al precedente, non si tratta di reprimere la rabbia bensì di esprimerla nell’attimo che nasce e osservarla, non la trattenere in te, non restare attaccato a situazioni e persone che ti fanno arrabbiare… “Non arrabbiarti” richiama il concetto del qui e ora, invita a rilasciare l'avvenimento accaduto nel passato ed a vivere il momento presente sempre più in uno spazio di cuore.

3- Onora i genitori i Maestri e gli Anziani,
questo principio ci insegna ad essere in uno spazio di cuore e di gratitudine verso coloro che ci hanno cresciuto sia nell’ inserimento della vita sia spiritualmente. Naturalmente non bisogna creare nessun tipo di dipendenza nè aspettativa nei loro confronti, avendo ben chiaro in mente che sono esseri umani come noi e possono aver sbagliato molte cose. Vivendo in uno spazio di cuore con gli altri si vive in uno spazio di cuore anche con noi stessi, ricordando sempre che la vita è uno specchio e se gli sorridi ti sorride.

4- Guadagna da vivere onestamente,
questo principio è focalizzato proprio all’attività lavorativa. Ognuno di noi nasce con delle potenzialità e con dei talenti da affinare e esprimere e se vengono usati daremo il meglio di noi stessi e contribuiremo al benessere personale e sociale avendo in tal modo soddisfazione, gratitudine e prestigio personale.

5- Mostra gratitudine a tutti gli esseri viventi,
questo principio ci ricorda che in ogni essere vivente sia minerale, vegetale, animale, umano, scorre la stessa Energia Universale e senza di essa niente potrebbe esistere; essendo grati verso tutti gli esseri saremo sempre più in amore con noi stessi. Ricordiamoci la legge del karma: se diamo Amore all'Universo, questo ce lo restituirà.


LA VITA È UNO SPECCHIO SE LE SORRIDI TI SORRIDE
I tuoi pensieri creano il tuo stile di vita.... usali bene